Coronavirus, Solvay resta aperta ma blinda la fabbrica: termoscanner e operai divisi nei turni

Ingressi ridotti al minimo, misurazione della temperatura a tutti, mensa sospesa e telelavoro per l’80% dei giornalieri