Primo il Campaciocchi ma la Targa è del Palazzi per l’ottava volta di fila

Giusti centra il bis: «Ho dato il massimo, non me l’aspettavo. Ma sono felice» Secondo Curzio Pulidori, terzo Bottazzoli. Quarto posto per il “re” Capretti