Progetto sull’Olocausto per i ragazzi delle Fattori

ROSIGNANO. La scuola media Fattori con l'associazione di volontariato “Un ponte per Anne Frank” parteciperà dal 10 al 14 aprile al laboratorio internazionale sull'Olocausto e sulla discriminazione ad...

ROSIGNANO. La scuola media Fattori con l'associazione di volontariato “Un ponte per Anne Frank” parteciperà dal 10 al 14 aprile al laboratorio internazionale sull'Olocausto e sulla discriminazione ad Amsterdam presso la casa museo di Anne Frank. Il viaggio ad Amsterdam rappresenta la conclusione del progetto iniziato lo scorso novembre, in occasione dell'apertura della scuola Fattori al territorio, nella giornata della Festa della Toscana, con l'allestimento della mostra itinerante "Io sono Anne Frank".

Gli studenti delle classi IIB, IID, IIIH, III I, IIIL, IIIF, III E hanno partecipato ai laboratori nel mese di ottobre e novembre, hanno potuto approfondire la loro conoscenza del dramma della Shoah e della storia di Anne Frank e, attraverso la lettura del diario, si sono preparati per diventare loro stessi testimoni per i compagni e le famiglie, hanno allestito la mostra "Io sono Anne Frank" e si sono cimentati come guide. Il laboratorio di preparazione all'evento ha visto la stretta collaborazione tra gli studenti, i docenti e la presidente dell'associazione, Federica Pannocchia.

L'alunna Adele Bonsignori, della classe IIIH, è stata scelta tra numerosi studenti, che si sono candidati dalle scuole di tutta Italia e, in questi giorni, si sta preparando alla partenza per Amsterdam dove parteciperà all'evento internazionale sul dramma della Shoah e sulle discriminazioni. Insieme a Pannocchia, la studente delle scuole Fattori parteciperà al laboratorio "Youth voices today: exploring identity through creative writing". All'evento parteciperanno studenti ed insegnanti da tutta Europa: sarà un'occasione di incontro e discussione. Nei giorni dedicati all'incontro/workshop dal 10 al 14 aprile, gli studenti avranno l'opportunità di visitare la città, la Casa museo Anne Frank, il nascondiglio segreto, e si cimenteranno nel laboratorio di scrittura sui temi dell'identità e del pregiudizo, offrendo il loro punto di vista.