Sui passi di Ale, maratona in piscina

CECINA. Sarà la piscina della palestra Piramide a Cecina ad ospitare stamani dalle ore 9 alle 19 la quinta edizione di “Nuota per Ale”. L’iniziativa non è organizzata e non è nata per caso: a...

CECINA. Sarà la piscina della palestra Piramide a Cecina ad ospitare stamani dalle ore 9 alle 19 la quinta edizione di “Nuota per Ale”. L’iniziativa non è organizzata e non è nata per caso: a promuoverla è stato Davide Borella, che di Alessandro Cavallini è stato istruttore di nuoto, amico e compagno scherzoso di pomeriggi in vasca passati a perfezionare lo stile a colpi di bracciate. L’associazione Sui passi di Ale Onlus è nata per amore e in ricordo di Alessandro Cavallini per la raccolta fondi a favore della ricerca sul neuroblastoma e a sostegno dei bambini durante la malattia oncoematologica.

L’ingresso alla maratona è gratuito e possono partecipare anche i non soci della palestra. L’obiettivo è stare insieme e allo stesso tempo stringere nuove amicizie. Sulla pagina Facebook “Sui passi di Ale” è poi presente il video messaggio di Paolo Ruffini, che non potrà essere presente ma invita gli appassionati di stile libero, dorso e rana a partecipare.

Sullo sfondo, come sempre, il filo sottile ma indissolubile della solidarietà: in questo caso, come nelle edizioni precedenti, non contano i risultati e nemmeno le sfide personali con il cronometro, ma la capacità di coprire le vasche sorridendo e dando il meglio di sé senza pensare a niente, se non alla voglia del sodalizio di sentirsi parte di un progetto legato a una buona causa.

Appuntamento, dunque, alla piscina della palestra Piramide per una giornata intera in acqua. (m.f.)