Il commento. Una lottizzazione e tanti dubbi