"Benvenuti a Fraboland", ecco il nuovo disco del rapper cecinese

Il rapper cecinese Frabolo

Cecina. Torna in pista dopo tre anni di silenzio uno degli artisti più prolifici della costa toscana

CECINA. "Benvenuti a Fraboland", lo sfogo rap di Francesco.

Torna in pista dopo tre anni di silenzio uno dei rapper più prolifici della costa toscana. "Benvenuti a Fraboland" è il settimo disco di Frabolo, all'anagrafe Francesco Bolognesi, il terzo che viene pubblicato e distribuito digitalmente. Dopo una necessaria pausa di riflessione, l'artista di Cecina torna con un album registrato tra Milano, Cecina e Roma, un lavoro dal sapore caparezziano che vanta la presenza di numerosi producers stranieri come Dope Boyz, Tone Jonez, Lazaro, Dj Shawt, Kannibal, Platinum & Mohy. "Benvenuti a Fraboland" è stato prodotto dallo stesso Francesco in collaborazione con Martin Casedda, in arte Dr. Noise, che ha curato anche la post-produzione, il mixaggio e il master. Da segnale la caustica "Benvenuti", caratterizzata da un testo aggressivo e polemico nei confronti della scena musicale italiana, "Lontani da qui" in cui duetta con la bravissima Lisa Luperini e "Il personaggio", un'analisi sincera della sua carriera artistica in cui è costretto a confrontarsi con le difficoltà di scegliere una carriera incerta e costellata di trappole. Bravo Frabolo, adesso ti aspettiamo alla prova del palco.

Del resto Frabolo, il “rapper matto” dal cuore d'oro, a soli 26 anni può vantare un curriculum di tutto rispetto. Ha già realizzato molti videoclip e sei dischi, due dei quali distribuiti dall'etichetta Zimbalam che lo ha inserito in diverse compilation nazionali di musica indipendente. Un bel ruolino di marcia per un ragazzo che canta il suo malessere senza mezzi termini e che ama stupire il pubblico (è arrivato a regalare un lecca lecca a forma di cuore nella confezione del cd "Niente viene da sé").

Frabolo è anche socio dell'associazione onlus "Sui Passi di Ale" per la quale ha scritto la canzone "Ci Sarai". Motivo in più per sostenere un artista sensibile e impegnato nel sociale.