Diagnosi errata: l’Asl di Livorno deve pagare

La causa è stata discussa alla sezione civile del tribunale di Livorno

Maxi risarcimento per lo sbaglio scoperto in ritardo, solo a distanza di tre anni. La donna aveva 38 anni, adesso ha metastasi diffuse

http://data.kataweb.it/storage/gele/pub/finegil-2018/iltirreno/cecina/hp_ora_in_homepage.html