Balena spiaggiata al Quercetano

Balena spiaggiata nella baia del Quercetano

L'esemplare è arrivato già morto sulle spiagge di Castiglioncello, a sud dei bagni Nettuno. Recintata l'area circostante la carcassa

CASTIGLIONCELLO. Un esemplare lungo tra 6 e 7 metri è arrivato sulle spiagge di Castiglioncello, già morto, a causa delle mareggiate. La balena è stata notata la mattina di martedì 18 novembre e subito sono scattate le operazione di controllo.

Sul posto, nella spiaggia a sud dei bagni Netttuno, ci sono la guardia costiera,  i vigili del fuoco, l'Arpat, i tecnici del Comune. L'area attorno alla carcassa della balena è stata recintata e, viste le intense mareggiate, risulta al momento impossibile rimuoverla. Sembra che fino a giovedì l'esemplare debba restare sull'arenile della baia del Quercetano. Successivamente ci sarà da decidere se tagliarla  a pezzi o scarnificarla, se lo scheletro potesse interessare a scopo di ricerca all'Università di Siena.

Castiglioncello, balena spiaggiata al Quercetano