Sui passi di Ale, a teatro per beneficenza

A teatro per beneficenza, serata organizzata dall'associazione Sui passi di Ale e dal Dlf

Al teatro De Filippo a Cecina in programma la commedia "Tre pecore viziose" di Eduardo Scarpetta.Il ricavato in beneficenza

CECINA. Venerdì 14 novembre alle ore 21 al teatro De Filippo di Cecina, andrà in scena la compagnia teatrale Troppolavoro Ferroviario con la commedia “Tre pecore viziose” di Eduardo Scarpetta. L’evento è organizzato dal Dlf di Cecina e dall’associazione Sui passi di Ale.


Lo spettacolo ha lo scopo di raccogliere fondi per il gruppo Sui passi di Ale, associazione onlus nata a Cecina alla fine del 2011 in ricordo di Alessandro Cavallini, il ragazzino morto a causa del tumore pediatrico, il neuroblastoma IV stadio. L'associazione si propone il compito ambizioso e gratificante di inseguire e di “provare” a realizzare i sogni di Ale: prima di tutto il desiderio di guarire, poi di diventare uno chef, un grande ballerino di hip hop, un batterista...


Per poter esaudire i suoi desideri il gruppo ha bisogno del sostegno di tutti coloro che hanno conosciuto la sua l'energia e il suo caparbio attaccamento alla vita, nonostante la sofferenza per la malattia.
Sui passi di Ale promuove spettacoli, proiezioni cinematografiche, maratone di nuoto, manifestazioni culinarie, contest di hip hop e altro ancora. Le donazioni e gli incassi degli eventi sono devoluti a: Fondazione e Associazione Italianaper la Lotta al Neuroblastoma, Dynamo Camp, Make A Wish Italia, Ridolina Italia,ospedale Gaslini di Genova, ospedale di Cecina.


Sui passi di Ale è diventata una significativa e importante realtà della zona cecinese, con il contributo di tutti, grandi e piccoli, con gesti, con parole, con solidarietà, con condivisione, con amore, con coraggio e con l'affetto che legava tanti a Alessandro. Gli organizzatori dello spettacolo in programma venerdì al teatro cecinese ringraziano tutti coloro che sono Sui passi di Ale, per regalare speranze ai bambini che soffrono.