Colpito da un malore mentre è a caccia

L'uomo, che potrebbe avere avuto un ictus, è stato trasportato in gravi condizioni e non cosciente all'ospedale di Livorno

Castellina. Un cacciatore è stato colto da un malore, la mattina del 27, mentre si trovava nel bosco a Castellina Marittima dopo essere stato colpito da un ictus. Inizialmente si era temuto un incidente di caccia. Quando il personale del 118 è arrivato sul posto ha visto che si trattava di un problema neurologico. Sul posto la Pubblica assistenza di Rosignano e l'eliambulanza Pegaso. L'uomo, le cui generalità ancora non sono note, è stato trasportato a Livorno in condizioni disperate.