Sibylle Geiger: «Lascio Cecina per l’età e la salute ma decidere è stato un grande dolore»

Dalla Svizzera spiega perché è stata costretta a chiudere la Fondazione intitolata a suo nonno