Quotidiani locali

TRIATHLON: il cittÀ di viareggio 

Degasperi e Ingletto, che bis I due trionfano anche nello Sprint

L’atleta del Dolomitica Nuoto e la portacolori del Firenze Tri si ripetono in piazza Mazzini 24 ore dopo il successo  centrato nella distanza olimpica

VIAREGGIO

Il bis di Alessandro Degasperi e Chiara Ingletto. Che, dopo essersi imposti nell’Olympic, si sono ripetuti nello Sprint. Un dominio assoluto, il loro, nel “Città di Viareggio”, appuntamento dedicato al triathlon – organizzato dall’Escape Tuscany Triathlon – che nel weekend ha animato piazza Mazzini e la Passeggiata.

La distanza Sprint prevedeva 750 metri da percorrere a nuoto nelle acque libere antistanti piazza Mazzini (con partenza suddivisa in batterie), 20 chilometri in bicicletta nel circuito chiuso al traffico di 5 chilometri - interamente pianeggiante - sul viale a mare da ripetersi 4 volte e 5 km a corsa nell'anello unico (andata e ritorno) sulla passeggiata e con arrivo in piazza Mazzini. Degasperi, iron man italiano due volte campione di IM Lanzarote e finalista mondiale IM Kona Hawaii, tesserato per la Dolomitica Nuoto Ctt, si è confermato campione anche nella distanza più corta, chiudendo in 57 minuti e 56 secondi.

Un successo sofferto, il suo. Appena 8, infatti, i secondi con cui ha preceduto Enrico Ferlazzo e 10 Nicolò Simonigh. E’ rimasto invece fuori dal podio Gabriele Salini, dopo il secondo posto nella Olympic (era giunto al traguardo con la bandiera di Burlamacco).

Anche Chiara Ingletto ha concesso il bis, tagliando per prima il traguardo dopo 1 ora, 7 minuti e 28 secondi, il tempo con cui ha completato le tre prove. Dietro di lei Federica Schianchi e Michela Santini, con un distacco (rispettivamente) di 42 e 58 secondi. Non si è trattato, dunque, di un arrivo (quasi) al fotofinish come nella gara maschile.

Questa la classifica generale maschile: 1) Alessandro Degasperi (Dolomitica Nuoto Ctt) 57’56’’; 2) Enrico Ferlazzo (Asd Spezia Triathlon) 58’04’’; 3) Nicolò Simonigh (Asd Spezia Triathlon) 58’06’’; 4) Gabriele Salini (707) 58’36’’; 5) Luca Borgianni (Gs Ff Oo) 59’24’’; 6) Alessandro Jeraci (Sport Management) 1h01’43’’; 7) Fabrizio Baralla (Tri Team Sassari) 1h01’49’’; 8) Daniele Leonardi (Esseci) 1h01’52’’; 9) Tommaso Roveda (Gs Ff Oo) 1h02’11’’; 10) Tommaso Paoletti (Firenze Tri) 1h02’48’’.

Classifica femminile: 1) Chiara Ingletto (Firenze Tri) 1h07’28’’; 2) Federica Schianchi (Propatria Milano) 1h08’09’’; 3) Michela Santini (Woman Triathlon) 1h08’25’’; 4) Camilla Silvestri (Tri Evolution) 1h09’50’’; 5) Marina Matarazzo (Nuoto Livorno 3) 1h16’00’’; 6) Anna Pasquali (Spezia Triathlon)

1h16’15’’; 7) Sara Tognini (La Fenice Tri) 1h16’25’’; 8) Simonetta Bernardini (Livorno Triathlon) 1h17’47’’; 9) Annalisa Schianchi (Cus Parma) 1h18’37’’; 10) Maura Romani (Escape Tuscany Triathlon) 1h19’47’’. —

G.N.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro