Quotidiani locali

le interviste 

Ceragioli: «Finalmente battuta la nostra bestia nera»

PIETRASANTA. «E' una vittoria importante perché qui la gente ci mette davvero il cuore. E' il giusto premio per chi organizza tutto e per noi giocatori» dichiara il match winner della finale Lorenzo...

PIETRASANTA. «E' una vittoria importante perché qui la gente ci mette davvero il cuore. E' il giusto premio per chi organizza tutto e per noi giocatori» dichiara il match winner della finale Lorenzo Seghi. Marina che nei quarti di finale era stata ad un passo dall'eliminazione contro il Brancagliana - rete di Pierotti su rigore in pieno recupero - e che ora invece si trova a festeggiare un titolo atteso da ben cinque anni, il quarto della sua storia: «Il calcio è meraviglioso anche per questo, siamo ragazzi giovani e non molliamo mai. Siamo un gruppo fantastico».

Seghi poi si sofferma sorridendo sulla rete che ha deciso questa finale nei tempi supplementari: «Mi sono trovato la palla nel posto giusto al momento giusto ed è andata bene dai».

Euforico anche il portiere dei giallo-neri Ceragioli, determinante anche in questa finale: «Nei quarti con Brancagliana c'è stata la svolta e in queste ultime due partite contro Pollino e Pontestrada abbiamo dimostrato di essere una bella squadra, fatta di giovani e giocatori esperti ma ancora molto validi. E' un ben mix e speriamo che questo trionfo possa essere accompagnato da altre vittorie in futuro. Sono sicuro che ci toglieremo

altre soddisfazioni». Ceragioli che poi analizza la finale così: «Forse avevamo più fame e più voglia di loro. Rappresentavamo la nostra bestia nera considerando che era dal primo torneo che non li battevamo. Abbiamo meritato questa vittoria».

Giacomo Corsetti

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro