Quotidiani locali

chiara arduini 

Grinta e tenacia sul parquet anima “fashion” fuori dal campo

Chiara Arduini, 28 anni di Viareggio, libero, maglia n. 9. E’ una della atlete più rappresentative dell’Oasi anche se è nata nella Jenco ed è passata dal Fratres. Da sei anni veste le fashion divise...

Chiara Arduini, 28 anni di Viareggio, libero, maglia n. 9. E’ una della atlete più rappresentative dell’Oasi anche se è nata nella Jenco ed è passata dal Fratres. Da sei anni veste le fashion divise viareggine ed a differenza della sua chioma indomita (difficile sapere in anticipo quale sarà il suo colore di capelli) in palestra è sinonimo di costanza, la sua professionalità non è mai stata in discussione. Sempre presente e pronta a dare una mano al gruppo, ha trasmesso grinta e tenacia credendo da subito in questa squadra. Qualche problema fisico ha provato a fermarla, ma lei ha accettato di fare solo qualche obbligatorio pit-stop. Difesa e ricezione sono le sue specialità, in campo, era lei il guardiano della seconda linea.

Ma fuori, era l’anima del gruppo e l’incredulità sul suo volto, immortalata in una foto a fine match contro il Cecina, alla scoperta della promozione conquistata per la concomitante caduta del Dream Pisa, ha fatto il giro del web e rimarrà uno dei ricordi più belli della stagione.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro