Quotidiani locali

Discobolo e Jenco, stasera vietato fare calcoli

Le due squadre viareggine tornano in campo dopo aver vinto le gare di andata Ecco tutte le combinazioni possibili per conquistare il pass per le semifinali

VIAREGGIO. Playoff atto secondo. Le semifinali sono ad un passo, match da dentro o fuori per Discobolo e Jenco le due realtà locali impegnate nei playoff di volley, rispettivamente nella gara di ritorno del campionato di serie C e di Prima divisione. Fischio d’inizio per entrambe alle ore 21: il Discobolo al PalaCamaiore ospiterà il Prato, mentre la Jenco al Piaggia affronterà l’Uvp Buggiano. Una vittoria con qualunque risultato, assicurerebbe il passaggio del turno per entrambe. Una sconfitta con lo stesso esito della loro vittoria in gara 1 porterebbe invece a disputare un set supplementare.

Serie C. Le giallo nere di Davide Rizza, sono cariche al punto giusto, pronte a portare a casa la vittoria che vale l’accesso alla semifinale playoff per la serie B. Dall’altro lato del campo però ci sono le giovani di Monsummano alla ricerca di una vittoria netta: un 3-0 o 3-1 porterebbe al loro passaggio del turno. Conquistare subito due set, per le viareggine significherebbe andare al massimo al set supplementare, visto avevano espugnato il campo esterno proprio per 3-2. L’obiettivo però è vincere subito anche per evitare di sprecare troppe energie, visto il lungo cammino per arrivare in B.

«A Monsummano ce la siamo sudata, siamo state brave ad attutire il colpo del primo set perso senza abbassare la testa. In casa è tutto a favore nostro – ha detto capitan Paolini – il trucco dei playoff è quello di non mollare mai, soprattutto quando sembra che la partita sia persa. A questo punto tutti vogliono vincere e passare. Chi sbaglia meno vince, chi è più squadra vince, chi ci crede vince. Sono questi gli ingredienti da usare per andare avanti in questa avventura. Anche la nostra tifoseria si sta organizzando per sostenerci. Il loro apporto sarà fondamentale».

Prima divisione. Dopo un girone di ritorno senza sconfitte, la Jenco ha aperto i playoff espugnando il campo di Buggiano per tre set ad uno. Questa sera al team di Sabrina Bertini basterà conquistare due set. In caso di sconfitta per 3-2 saranno infatti le viareggine a passare il turno. Il coach però ammonisce: «E vero che solo una sconfitta netta (3-0 ndr) ci sarebbe subito fatale, ma non voglio che le ragazze facciano questi calcoli. Ci dobbiamo sempre esprimere al meglio e giocare per vincere. Il cammino è lungo e dobbiamo risparmiare le energie evitando di lasciare set per strada. La squadra è in ottima forma fisica e può

fare bene, anche se la rosa è un po’ corta. Rispetto al campionato i playoff sono una cosa a se, molte sono le varianti che influiscono sul gioco, spero nella tenuta mentale del gruppo. A Buggiano abbiamo pagato un po’ di tensione, ma di fronte al nostro pubblico sarà un’altra cosa».

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori