Quotidiani locali

nuoto

800 sl amari per Diletta Carli niente podio per 20 centesimi

La campionessa viareggina beffata in finale: deve accontentarsi del 4° posto Nei 1500 stile libero non riesce l’impresa al giovane Lorenzo Biancalana

VIAREGGIO. Venti centesimi. Venti dannatissimi centesimi. Un'inezia, sufficiente però per negare a Diletta Carli la seconda medaglia agli Assoluti di nuoto in vasca lunga: dopo l'argento ottenuto martedì sugli 800 stile libero, infatti, ieri pomeriggio la ventunenne viareggina si è dovuta accontentare del quarto posto sui 400 stile fermando sul tempo sul 4'09''96, preceduta da Simona Quadarella - che ha concesso il bis dopo il trionfo proprio sugli 800 -, Stefania Pirozzi e Linda Caponi.

La Carli ha stazionato attorno al quarto posto per tutta la gara, non riuscendo però - a differenza di martedì - a ingranare una marcia più alta nel secondo 200. E così per lei il podio è sfumato nelle ultime bracciate. Epilogo che genera inevitabilmente amarezza ma che non offusca i progressi della nuotatrice cresciuta nella Tirrenica Nuoto e che lo scorso anno si è trasferita a Bologna, dove adesso vive, si allena e studia.

Gli Assoluti di Riccione rappresentavano una (ma non la sola) possibilità per guadagnarsi l'accesso ai prossimi Europei in programma a Glasgow (in Scozia) dal 3 al 9 luglio. Ci saranno a disposizione altri appuntamenti, vedasi il Settecolli di fine giugno a Roma. La Carli era iscritta anche ai 200 stile, gara a cui ha però preferito rinunciare perché in calendario il mattino successivo agli 800. Risultati che fanno il paio con quelli - anch'essi positivi - di inizio marzo al trofeo "Città di Milano".

Non aveva ambizioni di podio, ma mirava il miglioramento del primato personale sui 1500 stile libero un altro viareggino, Lorenzo Biancalana, impegnato nella serie più competitiva, stradominata da Gregorio Paltrinieri. Ha chiuso con il dodicesimo tempo complessivo: un 15'45"95 lontano dal suo record.

Anche per lui però i campionati italiani si sono rivelati forieri di

soddisfazioni, vedasi in particolare il quinto posto sugli 800 e il tredicesimo sui 400, riferimenti incoraggianti perché testimoniano il valore sempre crescente di Biancalana tra i professionisti dopo essersi affermato a livello giovanile. Il futuro è dalla sua parte.

 

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro