Quotidiani locali

Sollievo per De Oro potrebbe farcela contro il Barcellona

Forte: l’infortunio di “Tonchi” meno grave del previsto Stasera col Follonica non ci saranno né lui né Maremmani

FORTE. È di nuovo tempo di derby al palasport di Vittoria Apuana. Dopo il big match contro il Cgc Viareggio vinto una settimana fa, il Forte dei Marmi è chiamato a ripetersi (fischio d’inizio questa sera alle 20. 45) contro il Follonica di Enrico Mariotti, uno dei grandi ex di turno di questa sfida insieme all’attaccante rossoblù Marco Pagnini. L’obiettivo è semplice: il primato da difendere dagli assalti di un Lodi caparbio nell’insidiare la squadra di Pierluigi Bresciani. L’unica via certa è la vittoria. Non un obiettivo facile da conseguire per un Forte che – reduce dal tour de force che l’ha visto affrontare prima i rivali viareggini e poi la lunga trasferta a Valdagno – si presenta a ranghi ridotti. Due infatti i sicuri assenti tra i versiliesi: il primo è lo squalificato Giacomo Maremmani, punito con il cartellino rosso al termine del match di sabato in terra veneta, mentre il secondo è Gaston De Oro. Il “Tonchi” – che aveva lasciato la pista dolorante a Valdagno dopo appena un paio di minuti – è stato ieri sottoposto a controlli medici che hanno riscontrato

un “micro-distacco osseo ischiatico” : si tratta di un infortunio non eccessivamente invalidante (tant’è che l’italo-argentino potrebbe tornare in pista già sabato contro il Barcellona), ma mister Bresciani non lo rischierà di certo questa sera.

Gabriele Buffoni

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro