Quotidiani locali

Ipotesi Europei a Forte dei Marmi

Dopo la rinuncia del Cgc la società rossoblù si candida a ospitare la competizione 

FORTE. Forte dei Marmi potrebbe essere la sede degli Europei di hockey su pista in calendario dal 15 al 21 luglio. Dopo il passo indietro del Cgc Viareggio nel mettere a disposizione il PalaBarsacchi, è notizia dell’ultim’ora che proprio la vicina (e rivale sportiva) Forte dei Marmi si sarebbe proposta per accogliere l’evento. Tant’è che, nella mattinata di ieri, si è tenuto un incontro tra il presidente dell’Hockey Forte Piero Tosi, il numero uno del Vhf Antonio Agostini, il consigliere federale Marcello Bulgarelli e il primo cittadino di Forte Bruno Murzi. Un «meeting esplorativo» (come lo ha definito lo stesso Agostini, interpellato da Il Tirreno) che è però comunque un primo, importante passo verso un Europeo in salsa versiliese. «Non c’è niente di definitivo – spiega Agostini – Vhf, Hockey Forte e amministrazione comunale hanno soltanto palesato l’intenzione di approfondire la possibilità di accogliere un evento che, se ben organizzato, potrà dare grande lustro a tutta Forte dei Marmi (anche perché saranno probabilmente presenti anche le telecamere Rai, ndr). Per noi e per il Comune – prosegue il presidente del Vhf – è ora importante capire quale sarà la risposta delle associazioni di categoria del nostro territorio, e ovviamente anche dei nostri sponsor, che in questo modo avrebbero una visibilità maggiore anche in periodo estivo». Tante le questioni al vaglio: da un lato i costi (per un Europeo si parla di una spesa nell’ordine di circa 100mila euro) che potrebbero essere ovviati in parte anche dalla vendita dei biglietti e dall’intervento di alcuni
finanziatori, dall’altro la capienza del palasport di Vittoria Apuana (di poco superiore ai 1000 posti). Le dimensioni del PalaForte però potrebbero trasformarsi in un pregio, dato il periodo estivo, nel caso in cui vengano attuati lavori di climatizzazione dell’impianto. (g.b.)

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon