Quotidiani locali

Forte, col Montreux c’è solo un risultato «Voglio i tre punti»

I rossoblù favoritissimi in casa contro i francesi Bresciani: «E speriamo che il Barcellona vinca con il Benfica»

FORTE DEI MARMI. Chi pensa che il match di stasera abbia un'importanza secondaria si sbaglia di grosso. Questa sera alle 21 al palasport di Vittoria Apuana il Forte dei Marmi si gioca il primo - ma fondamentale - passo per centrare la qualificazione ai quarti di Eurolega. L'avversario sulla carta non ha il blasone di Barcellona o Benfica (che alle 19 si affronteranno al Palaublaugrana), ma un Montreux che da outsider potrebbe rovinare i piani dei rossoblù.

Per gli uomini di Pierluigi Bresciani d'altra parte è ammesso un solo risultato: la vittoria. L'importanza dei 3 punti è vitale per tenere accesa la speranza nel passaggio del turno: senza un successo, considerando che anche le due iberiche dovranno affrontare la compagine svizzera, l'obiettivo si farebbe difficile da raggiungere. «Non è una possibilità che voglio contemplare - dichiara mister Bresciani - stasera dobbiamo vincere ad ogni costo, qualunque sia il risultato del Palau».

Già, perché quello che accadrà a Barcellona sarà altrettanto importante per i versiliesi. «Speriamo vinca il Barça - ammette il tecnico rossoblù - ci permetterebbe probabilmente
di arrivare allo scontro diretto con il Benfica con due risultati a favore».

A mezzo servizio a causa di un acciacco alla schiena Davide Motaran: l'ex capitano del Cgc Viareggio sarà probabilmente in panchina, preservato in vista del match contro il Bassano di martedì sera.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro