Luoghi: stazzema

L’antro del Corchia e la magia delle Apuane

L’antro del Corchia e la magia delle Apuane

Non si pensi che montagna e Ferragosto siano l’uno l’opposto dell’altro e per questo incompatibili. Escursioni, passeggiate su sentieri spesso ripidi che conducono alla scoperta delle Alpi Apuane e...

A spasso tra ville e chiese medievali

A spasso tra ville e chiese medievali

È terra di borghi, la Versilia. Di antiche chiese e ville in stile lucchese ve ne sono in quantità. Nel Comune di Massarosa ci si può indirizzare su Corsanico (con la pieve di San Michele),...

La commemorazione delle vittime della strage nazifascista

La commemorazione delle vittime della strage nazifascista

Era il 12 agosto 1944 quando i soldati tedeschi della 16. SS-Panzergrenadier-Division "Reichsfuhrer SS” salirono a Sant’Anna di Stazzema e uccisero circa 560 persone, di cui 130 bambini. Mitragliate, impiccate e alcune pure bruciate. 73 anni dopo il paese ricorda quel giorno. (Foto Ciurca) - L'ARTICOLO

Sant'Anna commemora le vittime dell'eccidio

Sant'Anna commemora le vittime dell'eccidio

Prima la messa, poi la cerimonia al monumento Ossario a cui quest'anno hanno partecipato il senatore Marcucci, l'assessore regionale Bugli e l'incaricata d'affari dell'ambasciata di Germania, Irmgard Maria Fellner. Anche il presidente della Repubblica ha ricordato la strage

Rifiuti, Pietrasanta come Viareggio «No ai privati»

VIAREGGIO. Pietrasanta come Viareggio: i privati fuori dal business dei rifiuti. «La nostra amministrazione – spiega Daniele Mazzoni, vicesindaco di Pietrasanta – ha detto e scritto chiaramente che i...

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare