Quotidiani locali

Pietrasanta, artista trovato morto in una casa nel centro storico

La vittima aveva 48 anni ed è stata trovata nell'abitazione di alcuni amici. Era un chitarrista ed era solito esibirsi in centro e vicino alla stazione

PIETRASANTA. Nel centro storico di Pietrasanta, al numero 77 della centralissima via Mazzini, intorno alle 10 di questa mattina (13 maggio) è stato ritrovato il corpo di un uomo senza vita. Le cause del decesso non sono ancora state del tutto accertate. Potrebbero però essere collegate a fattori naturali. L’uomo aveva 48 anni ed era nato a Benevento. Era un artista di strada, suonava la chitarra ed era solito esibirsi nelle vie del centro e vicino alla stazione. Sembra fosse ospite in casa di amici.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e una pattuglia della polizia municipale di Pietrasanta.

Secondo quanto riscontrato dai carabinieri, sul corpo dell'uomo non ci sarebbero segni di violenza. Un particolare, questo, che lascia presupporre che il decesso dell'uomo sia stato verosimilmente provocato da un malore. In ogni caso la Procura ha disposto una autopsia che servirà a capire meglio le cause della morte. 

Carabinieri e polizia municipale dopo...
Carabinieri e polizia municipale dopo il sopralluogo nell'abitazione (foto Morabito)

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro