Quotidiani locali

hockey su pista

Il Centro pareggia con il Valdagno nel posticipo

In classifica non cambia nulla per le rispettive posizioni, cambia invece per Forte e Lodi che scappano a +3

VIAREGGIO.  Posticipo ricco di gol tra Valdagno e Centro: ben 14. Un batti e ribatti che ha visto Viareggio tentare più volte la fuga, ma altrettanto brava la squadra di Vanzo a recuperare ad ogni svantaggio. Primo tempo che termina 3 a 3 dopo il duplice vantaggio dei versiliesi con la doppietta di Ventura e Costa, raggiunti  in 15 secondi prima dell’intervallo con i due gol di Tataranni  e di Romero. Nella ripresa ancora duplice vantaggio dei bianconeri con Ventura e Gavioli, ma a 7 dalla fine Valdagno ribalta il match sfruttando un paio di errori viareggini, tra cui le proteste della panchina che costa 1 cartellino rosso e 4 minuti di penalità che ribaltano il match e danno la possibilità al Valdagno di seg nare 3 gol consecutivi. Muglia su punizione di prima a 3 dalla fine sancisce il pareggio. Mattatore Ventura con 4 gol.

In classifica non cambia nulla per le rispettive posizioni,

cambia invece per Forte e Lodi che scappano a +3. Sabato si gioca una sola gara, Scandiano-Giovinazzo, match decisivo per la salvezza, mentre tutte le altre sei gare si giocheranno in posticipo al martedì per gli impegni europei, anche qui decisivi, in Eurolega e Coppa CERS di sei squadre.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon