Quotidiani locali

lido di camaiore

Ristorazione in lutto: è morto Mario della Lanterna

Fino allo scorso anno ha gestito il celebre ristorante sul viale Colombo

LIDO DI CAMAIORE. Si è spento all’età di 86 anni Mario Poli, uomo simbolo della ristorazione lidese: suo era lo storico ristorante degli anni ruggenti. Il suo è stato uno dei locali più frequentati e conosciuti di Lido tra gli anni sessanta e settanta.

Dall’anno scorso però, complice anche l’età avanzanta, Poli aveva deciso di spegnere definitivamente i fuochi della propria attività ultradecennale in favore dei figli. Il suo ristorante è stato un punto di riferimento non solo per i camaioresi ma per i versiliesi: tanto che è stato frequentato da grandi personalità della cultura, dello spettacolo e della politica. Il presidente della Repubblica, Sandro Pertini, di ritorno dalla visita a Sant’Anna di Stazzema, si fermò a mangiare nel locale di Poli che lo ha sempre ricordato come «un uomo di una semplicità unica». Di quell’incontro rimane una fotografia che era attaccata proprio vicino alla cassa.

E all’interno del ristorante era impossibile non notare le decine di foto appese ai muri in cui Mario si è fatto fotografare insieme ai tanti artisti che si sono alternati sul palco dell Bussola: abbracciati a Mario c’erano Mina, Renato Zero, Renato Carosone. Tutti affascinati non solo dall’affabilità con cui Polo accoglieva i propri clienti ma, soprattutto dalla cucina che al tempo non aveva eguali in tutta la nostra costa con piatti tradizionali di pesce tipici della cucina viareggina e versiliese. Mario ha avuto un’esperienza di oltre mezzo secolo nella ristorazione e aveva lavorato anche in Germania.

Il primo locale di Poli fu quello che aprì insieme al fratello Bruno sul viale Colombo di fronte al Cavalluccio Marimo. Prima ancora aveva fatto il cameriere da Tito del Molo a Viareggio e nei locali di Beneforti e Bernardini con i quali aveva negli anni mantenuto un ottimo rapporto.

Una grande passione di Poli era lo sport: è stato per anni uno dei dirigenti della società di Lido di Camaiore ai tempi in cui era presidente Armando Cerri. Ma non c’era solamente il pallone: è stato sponsor della squadra del ciclismo del Versilia e sostenitore del Gran Premio
Città di Camaiore tanto che uno il traguardo era proprio di fronte alla porta del ristorante.

I funerali si terranno oggi alle 12 nella chiesa del Sacro Cuore di Lido di Camaiore. A curare il servizio la Misericordia di Lido di Camaiore.

Cesare Bonifazi



TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista