Quotidiani locali

Vai alla pagina su Fiere Nautica
Un autunno da campioni

Un autunno da campioni

Cannes, Genova, Montecarlo: riconoscimenti per i cantieri viareggini

VIAREGGIO. Cannes, Genova, Monte Carlo. Un settembre intensissimo, con tre appuntamenti di assoluto rilievo dedicati alla nautica che hanno visto protagonisti, tra gli altri, molti dei principali cantieri di Viareggio.

Sanlorenzo ha ottenuto un doppio riconoscimento alla cerimonia del World Yachts Trophies che si è tenuta a Cannes. SX88 (27 metri) si è aggiudicato il titolo di “yacht più innovativo” dell’anno, tanto che la giuria internazionale ha ideato una categoria specifica per racchiudere tutte le sue peculiarità. È stato successivamente svelato – in anteprima italiana – al Salone Nautico di Genova. 52Steel Seven Sins è stato invece premiato quale “miglior interior design” nella categoria superyacht da 50 a 80 metri. Si tratta del primo modello in metallo (52 metri di lunghezza) varato dalla divisione Superyacht del cantiere viareggino, che si è guadagnato inoltre il “Best Interior Design Award” in occasione del party di apertura del Monaco Yacht Show, dove è rimasto in esposizione assieme ad altri tre modelli della flotta Sanlorenzo: 460Explorer Moka (42 metri), Sl118 Tu Y Yo (37 metri) e Sd 126 Takara (38 metri).

Sempre a Monte Carlo Rossinavi ha presentato le sue due nuove imbarcazioni: Aurora (un 49 metri planante in alluminio disegnato dall’architetto Fulvio De Simoni) e Endeavour II (yacht in alluminio dislocante della medesima lunghezza con una velocità massima di 16 nodi). Nella giornata di chiusura del salone monegasco Rossinavi ha annunciato la collaborazione con il designer Gian Paolo Nari, che porterà alla progettazione di un 55 metri chiamato Maverick 55. A Monte Carlo ha fatto il suo debutto anche il superyacht Dynamiq GTT 115 Hybrid, un 35 metri firmato dalla casa automobilistica Porsche ma realizzato a Viareggio.

Sempre al Monaco Yacht Show Perini Navi ha svelato Seven, il nuovo yacht a vela interamente in alluminio di 60 metri di lunghezza, il cui armatore è Ennio Doris ed ha ufficializzato la vendita di un altro sailor yacht (anch’esso di 60 metri). Nella stessa occasione è stato inoltre annunciato che il marchio Picchiotti confluirà proprio in Perini Navi, cantiere che ha visto di recente un sostanzioso aumento di capitale con l’ingresso del nuovo socio, la famiglia Tabacchi, a fianco di Faber Group di Fabio Perini: un unico brand che rappresenterà la produzione di imbarcazioni a vela e a motore.

Anche il logo “Perini Navi” è stato rivisitato in continuità con l’immagine e la tradizione del marchio. Al Salone di Genova Vismara Marine ha messo in mostra il Vismara 80 Luce Guida, imbarcazione di 23, 6 metri, proposta in una versione completamente

inedita e rinnovata sia nelle dotazioni sia negli interni. Un progetto realizzato con la collaborazione del designer Luca Dini. Presente a Genova anche GP Yachts Srl-AB Yachts, Maiora, con un “Maiora 23” da 23, 6 metri di lunghezza e un “AB92” da 28, 2 metri.

 

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro