Quotidiani locali

Viareggio, stroncato da un infarto sul divano di casa

Marco Giovannelli, 61 anni, aveva appena visto la partita dell’Italia. Ad accorgersene è stata la madre

VIAREGGIO. Il giorno prima era andato a trovare la sorella al forno di via Paolo Savi in Darsena e a pescare sul molo come faceva quasi tutti i giorni. E la sera era rientrato a casa, aveva cenato insieme alla madre e poi si era messo alla tv a vedere la partita dell’Italia. Una giornata come tante, quella trascorsa lunedì da Marco Giovannelli, sessantuno anni, fino a qualche anno fa carpentiere di una impresa edile di Viareggio. Insomma, niente che lasciasse presagire cosa sarebbe accaduto qualche ora più tardi, quando Marchino – come lo chiamavano gli amici – ha accusato un malore improvviso (quasi certamente un infarto) ed è morto. Con ogni probabilità nel sonno, senza che si accorgesse di nulla.

A trovare il corpo senza vita dell’uomo è stata proprio la madre, Luigia Ribatti, quando ieri mattina si è alzata ed è andata in sala. Lì, sdraiato sul divano, con una coperta sul corpo e il telecomando a fianco, il figlio sembrava quasi riposare. Quando però ha provato a svegliarlo, si è subito resa conto che qualcosa non andava. Ha provato a strattonarlo, ma lui non ha risposto. E nel giro di poco ha capito quello che era successo.

Nell’abitazione sull’Aurelia al Varignano – di fronte all’alimentari Fiorelli - nel giro di pochi minuti è arrivata l’automedica del 118. Ma per Marco Giovannelli non c’era ormai più niente da fare. E al medico non è rimasto altro da fare che constatarne la morte.

Giovannelli - molto conosciuto a Viareggio e in particolar modo al Varignano (dove abitava) e in Darsena (dove trascorreva gran parte del suo tempo a pescare sul molo, la sua grande passione)

- lascia la madre Luigia, il fratello Riccardo e le sorelle Marinella (che gestisce insieme al marito il panificio Vecchia Darsena in via Savi) e Nadia. Per sua espressa volontà, non sono stati organizzati funerali e questo pomeriggio sarà cremato a Livorno.


 

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista