Quotidiani locali

Cade con la bici: muore in Usa il genero di Carlo Carli

L'incidente è avvenuto in Colorado. La vittima era vice-presidente e art-director di un'importante società del Colorado

PIETRASANTA. Un incidente: stava facendo sport sulla sua bicicletta percorrendo le strade del Colorado quando è caduto ed ha battuto la testa. È andato in coma, un sonno dal quale non si è più risvegliato.

Una scomparsa improvvisa che lascia nello sconforto e nel dolore la famiglia di Carlo Carli, quella di David Swartz, marito di Luciana, figlia dell'ex deputato pietrasantino.

Swartz, 54 enne, statunitense, vice-presidente e art-director di un'importante società del Colorado, ha infatti perso la vita nei giorni scorsi a causa di una brutta caduta in bicicletta, una settimana fa, nella zona delle Montagne Rocciose.

Caduta, probabilmente dovuta ad un malore,a causa della quale Swartz aveva subito importanti fratture ed un gravissimo trauma cranico finendo in coma: da qui il ricovero a Denver e il tentativo, disperato, dei medici di salvarlo. Tentativo, purtroppo, rivelatosi inutile.

Luciana e David erano sposati da 24 anni e vivevano da sempre negli Stati Uniti.

«Siamo senza parole - dice con un filo di voce Luciana Carli - David era una persona di grande
talento e di notevoli capacità. Negli anni '90 aveva trascorso un periodo di apprendimento e studio a Pietrasanta, presso lo studio Sem, la fonderia Del Chiaro e il laboratorio di Alessandro Ricci. Pietrasanta gli era rimasta nel cuore e spesso la ricordava».

(l.b.)

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie