Quotidiani locali

Romanini finisce in carcere: dovrà scontare 16 anni

La Cassazione conferma la condanna per il sequestro dell’ex socio.E a settembre parte il processo di appello per l'omicidio del cugino

CAMAIORE. Condanna definitiva per l’imprenditore camaiorese Roberto Romanini, 66 anni, nel processo per il sequestro a scopo di estorsione dell’ex socio in affari. La Corte di Cassazione ha confermato la pena di sedici anni di carcere, respingendo il ricorso degli avvocati Marco Taddei ed Elena Libone, legali di Romanini. L’imprenditore è stato condotto ieri (14 luglio) in carcere.

Ma i suoi avvocati sono convinti che le sue condizioni di salute e il comportamento tenuto durante i domiciliari gli eviteranno un aggravamento della custodia cautelare. Nel frattempo Romanini dovrà affrontare il processo di appello per l’omicidio del cugino Stefano Romanini, per cui è stato condannato in primo grado all’ergastolo come mandante.

Romanini fu arrestato per aver sequestrato e seviziato l’ex socio Loreno Dalla Valle nel febbraio del 2013. Tutto ha origine nel 2003, quando Romanini, allora imprenditore con interessi nel settore dei funghi, conosce Dalla Valle in Finlandia: i due si mettono in affari, per poi separarsi poco dopo. Nel 2006 – sempre secondo le accuse – Romanini chiede all’ex socio l’esclusiva per il mercato finlandese dei funghi, ricevendo un rifiuto. A quel punto l’imprenditore – a detta degli inquirenti – lo invita in un casolare a Camaiore.

leggi anche:

Qui l’ex socio viene legato e minacciato con una pistola. Romanini lo avrebbe obbligato a firmare un contratto che gli regalava l’esclusiva dei funghi nordici, più 3 milioni e mezzo di euro di falsi crediti. Lo avrebbe minacciato anche per un video hard. Una volta firmato il contratto, l’imprenditore italo-finlandese fugge a Milano e poi in Scandinavia. Dopo la sua denuncia, la polizia avvia l’inchiesta. A cui seguono l’arresto e le condanne.
Il 28 settembre partirà poi in appello il processo per l'omicidio del cugino.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista