Quotidiani locali

The Kolors, Tozzi, Ballantini e Sgarbi alla Versiliana 

Prende forma il cartellone della rassegna di Marina Simoni: stiamo lavorando per arricchirlo ulteriormente

PIETRASANTA. L’obiettivo, tutt’altro che impossibile, è un sold out alla voce biglietti venduti e visibilità mediatica, che solo gruppi musicali nel cuore dei giovanissimi, possono garantire. E così. memori del successo al botteghino di Alvaro Soler giusto un’estate fa, il direttore artistico Massimiliano Simoni rilancia puntando sui The Kolors, il trio — italianissimo — che nel breve volgere di pochi anni si è ritagliato una leadership di rilievo nel pop “de noantri” scatenando scene di isterie da parte di ragazzine in estasi.
L’appuntamento all’ombra del parco è in agenda il 12 agosto e coinciderà con il nuovo tour della band innescato dalla prossima uscita dell’ultimo album.

«The Kolors - rimarca Simoni - così come Soler, in un cartellone che vuole proporre prosa, danza, comicità, musica d’autore, ma anche gruppi emergenti, sono nomi ideali. La Versiliana è un contenitore di eventi che guarda in ogni direzione, valorizzando, ovviamente, un marchio che ha ben pochi eguali sul panorama nazionale. Pur con le note ristrettezze economiche stiamo lavorando ad una stagione veramente importante». Per un concerto, quello del 12 agosto, dove, recuperando nuovi spazi là dove sono solitamente posizionati i posti a sedere, potrebbe portare in dote oltre duemila spettatori.

Dalla musica del momento alla comicità che evade dal pubblico schermo: ci riferiamo a Dario Ballantini, icona di Striscia La Notizia, ma anche trasformista, comico, pittore e attore fra i più talentuosi. I suoi personaggi, da Salvini a Renzi, da Valentino a Morandi fino a Valentino Rossi fanno oramai parte del cult della televisione. Fra gli ospiti su palco anche un altro imitatore e caratterista come Leonardo Fiaschi.
Confermato, nel frattempo, lo spettacolo dedicato a Michelangelo a firma di Vittorio Sgarbi, il 16 agosto, mentre il giorno dopo, per brindare ai 40 anni di carriera, saranno protagoniste le canzoni e la voce di Umberto Tozzi.

leggi anche:

«Nelle prossime settimane entreremo più nel dettaglio del cartellone: abbiamo infatti contatti importanti per arricchire ulteriormente la nostra stagione che dovrà, come sempre, guardare all’aspetto artistico e culturale senza però ignorare il pubblico più giovane e i ragazzi» precisa Simoni.
Il via alla stagione, con le letture della Divina Commedia nello spazio Caffè — una novità dopo il grande successo al pontile di Tonfano — è in agenda il 5 luglio: 3 giorni dopo, l’8 luglio — anche se al momento non c’è l’ufficialità — il varo degli incontri al Caffè, mentre la prima nel teatro grande è fissata per il 14 luglio. E tra i protagonisti annunciati del cartellone della Versiliana anche la cantante Paola Turci, una delle più applaudite e apprezzate dell’ultimo festival della canzone italiana di Sanremo
Luca Basile
 

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare