Quotidiani locali

Svaligiata  l’auto dell’ex assessore allo sport

Mario Ratti aveva parcheggiato la sua Bmw nel parcheggio di proprietà della Finital assicurazioni di cui è titolare. I ladri hanno spaccato il vetro e portato via spiccioli

VIAREGGIO. Aveva lasciato l’auto Bmw X4 nel parcheggio privato, illuminato, custodito, e pure con una sbarra, di proprietà della Finital assicurazioni di cui è titolare, in via Trieste angolo via Coppino in Darsena. Eppure tutto questo non è bastato a tenere lontano i ladri. La vittima è Mario Ratti, ex assessore allo sport, il quale ha dovuto constatare amaramente che la sua auto era stata presa di mira da ladri ti che hanno infranto il vetro di una portiera per poter rubare poche monete che erano contenute all’interno.
«Hanno lasciato solo dei gettoni e poi si sono presi le monete - dice Ratti - non è il primo caso che si verifica purtroppo nel quartiere. Dobbiamo convivere con queste situazioni, specialmente la notte. Sull’asfalto delle strade, la mattina il più delle volte sono presenti cocci di vetro di bottiglie di birre o liquori abbandonate da chi la notte frequenta la zona».

leggi anche:

Il furto è avvenuto, come detto, all’interno di una proprietà privata, anche se è facile entrarci perché basta passare dalla sbarra. Questo dimostra che coloro che si rendono protagonisti di questi gesti non hanno nessun timore di essere scoperti. Ci sono infatti abitazioni vicine agli uffici e chiunque potrebbe uscire di casa ed imbattersi nei ladri. I residenti della Darsena chiedono una particolare attenzione da parte delle forze dell'ordine.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista