Quotidiani locali

Nove assunzioni nel locale di Briatore in Versilia

Il Twiga a caccia di figure nuove per l’attività di ristorazione. Ecco i profili ricercati dallo staff del Beach club e come bisogna candidarsi

MARINA. Un party in grande stile per il vernissage della stagione che verrà, con un doppio appuntamento in agenda il 7 e l’8 aprile, una serie di novità e di proposte in via di definizione, ma anche l’esigenza di ampliare e completare il proprio staff.

Il Twiga Beach Club di Flavio Briatore, dopo il lungo letargo invernale, si rimette dunque in moto.

Nell’attesa dei personaggi da copertina su spiaggia o protagonisti della movida notturna, delle feste esclusive e delle paparazzate che fanno share alla voce curiosità, il Twiga, come ad ogni albore di primavera, va alla ricerca di personale specializzato.

A pieno regime estivo, la discoteca-ristorante-stabilimento balneare conta mediamente su oltre 70 dipendenti, la maggior parte dei quali residenti in Versilia: come a dire un ritorno occupazionale significativo per la zona anche se, rispetto ad un passato più datato, quando la discoteca restava aperta quasi tutto l’anno, le assunzioni oggi sono soprattutto su scala stagionale. Ma visti i tempi di crisi l’aspettativa, in particolare fra i giovani, per questo genere di offerte, resta particolarmente alta. E comunque per i prossimi mesi, la società che fa capo a Briatore, è alla ricerca di 9 figure, previa selezione.

leggi anche:

Nel dettaglio si cercano 2 commis di cucina - referenti per quanto riguarda la programmazione e il controllo dell’attività di ristorazione - un lavapiatti, tre commis di sala «con almeno tre esperienze di lavoro nella medesima mansione e con una buona conoscenza dell'inglese», si legge in una nota del locale. E ancora uno chef de rang - chiamato a ricevere i clienti al loro arrivo ad occuparsi della preparazione al tavolo ed eventualmente di particolari piatti - anche in questo caso «con tre esperienze di lavoro nella medesima mansione e buona conoscenza della lingua inglese». Gli altri due posti di lavoro si riferiscono alla figura del bartender, «con esperienza - spiegano dal Twiga - in locali notturni ed ampia conoscenza tecnica e di cocktail e ancora un aiuto cambusiere-lavabicchieri».

Le persone interessate dovranno inviare il proprio curriculum all’indirizzo di posta info@twigabeachclub.com.

I responsabili del Twiga, una volta preso visione dei curriculum procederanno con la selezione per poi contattare i diretti interessati.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE PER GLI AUTORI

Stampare un libro, ecco come risparmiare