Menu

Progetto Comunità Aperta: no all’abuso di alcol

Un poster e un logo per dire no all'abuso di alcol. «Ci si può divertire anche senza eccedere e farsi del male» è il messaggio che arriva nella notte del Camel Ponce, da parte di chi, come Nando...

Un poster e un logo per dire no all'abuso di alcol. «Ci si può divertire anche senza eccedere e farsi del male» è il messaggio che arriva nella notte del Camel Ponce, da parte di chi, come Nando Melillo e Valentina Torri del Progetto Comunità Aperta, è impegnato da tempo nella lotta alle dipendenze e nella prevenzione per un'iniziativa che porta la firma della stessa amministrazione comunale. «Ci auguriamo - evidenziano dal Pca - oltre che gli eccessi soprattutto tra le popolazioni giovanili siano evitabili, anche grazie alla partecipazione e

alla aderenza, da parte degli esercenti, alle leggi che vietano la somministrazione di bevande alcoliche ai minori e in soggetti in evidente stato di ebbrezza». Il messaggio “Bevi con la testa” è condiviso dall'associazione Testadialkool, da tempo impegnata nella prevenzione delle dipendenze.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare