l’appuntamento

Notte bianca, domani il bis Per riprendersi il parco

VIAREGGIO. Viareggio si riappropria dei suo spazi. Domani, dalle 18 alle 2 di notte, in Pineta di Ponente va in scena la seconda edizione della “Notte bianca”.«Quella del tre luglio scorso - spiega...

    VIAREGGIO. Viareggio si riappropria dei suo spazi. Domani, dalle 18 alle 2 di notte, in Pineta di Ponente va in scena la seconda edizione della “Notte bianca”.«Quella del tre luglio scorso - spiega Alessandro Cerrai, presidente del Consorzio Pineta di Ponente, tra gli organizzatori - è stata una sorta di anteprima…Vogliamo che questa pineta sia restituita ai cittadini». Questo, dunque, lo spirito dell'evento: combattere il degrado ed i problemi di sicurezza che caratterizzano quest'area della città, dandole nuovo impulso e permettendo così agli abitanti di tornare a viverla in serenità. L'auspicio degli organizzatori è che la prossima estate la nuova Giunta eletta dia un sostegno diretto alla manifestazione che per adesso si basa prevalentemente su associazioni spontanee e contributi privati. A questa e a tutte quelle iniziative che mirano a fare di Viareggio un luogo più vivo e vivibile. «La città ha bisogno di riappropriarsi degli spazi - dice Leonardo Betti, ex consigliere comunale del Pd - e speriamo che attraverso la gente si possa arrivare a ciò». Molte sono le attività proposte: si va dai mercatini di artigianato alla classica tombola a premi, dai giochi alle attrazioni per bambini ed adulti, dalle installazioni luminose al face and body painting. Spazio anche all'arte e alla danza: un concorso d'arte, con opere collocate in diversi punti della pineta, un'esibizione di danza e lo spettacolo "Stanotte nel mondo", che propone un viaggio fatto di danze tipiche, arti marziali, musica e comicità, presentato da Daniele Maffei. I gruppi locali di “BooMart” si esibiranno dalle 21, accompagnati da artisti che contestualizzeranno il suono nel campo visivo. Per chi ama il Carnevale ci sarà il Festival di Burlamacco, dove verranno riproposte le canzoni di quest'anno e sarà presente l'Associazione dei carristi che, nei suoi stand, farà disegnare i bambini e presenterà alcuni bozzetti. Ci sarà anche, per i più piccini, una fattoria degli animali organizzata dall'associazione “Fata Miele”, che darà la possibilità ai bambini di familiarizzare con gli animali da cortile. Spazio alla solidarietà, con il Motogruppo Tartarughe Lente impegnato nella vendita di magliette per il terremoto dell'Emilia.

    Sara Onesti

    06 agosto 2012

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ