Quotidiani locali

L’allarme di Rossi «Con altri tagli rischio collasso»

«Dopo anni e anni di taglicontinui, il sistema sanitario rischia di collassare. Siamo ormai vicinissimi al punto di rottura». Così il governatore toscano Enrico Rossi a proposito del Documento di...

«Dopo anni e anni di tagli

continui, il sistema sanitario rischia di collassare. Siamo ormai vicinissimi al punto di rottura». Così il governatore toscano Enrico Rossi a proposito del Documento di economia e finanza, il cui esame in corso presso le commissioni speciali di Camera e Senato. «La spesa sanitaria nel 2019 scenderà al 6,4% del Pil, ovvero sotto la soglia del 6,5% che l'Ocse considera come il livello minimo per garantire la tutela della salute. Non è pensabile – prosegue Rossi – che la tenuta dei conti pubblici passi sempre dai tagli alla sanità, è inaccettabile.

Un sistema come quello italiano non si può tenere sempre al limite, altrimenti si rischia che si spezzi la corda. In Italia si spendono 600 dollari in meno pro capite rispetto alla media europea. Non è pensabile che la tenuta dei conti pubblici passi sempre dai tagli».



TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro