Quotidiani locali

Il movimento nato da una “scissione” fra i vegetariani

Cereali, legumi, verdura, frutta sono i principali alimenti di cui si nutrono i vegani. Il veganesimo è infatti un movimento globale che propone l'adozione di uno stile di vita proprio di una società...

Cereali, legumi, verdura, frutta sono i principali alimenti di cui si nutrono i vegani. Il veganesimo è infatti un movimento globale che propone l'adozione di uno stile di vita proprio di una società basata su risorse non provenienti dal mondo animale, né cibo né abiti.

La parola veganismo è la trasposizione in italiano della parola veganism in inglese, derivante dal termine vegan, che assunsero gli aderenti alla prima associazione vegana, fondata in Inghilterra nel 1944.

Già dagli inizi del Novecento l'abitudine al consumo di prodotti lattiero-caseari fu oggetto di forti dibattiti nel movimento vegetariano. Nell'agosto ’44 Elsie Shrigley e Donald

Watson, due membri della Vegetarian Society, pensarono che fosse necessario formare un coordinamento di «vegetariani non consumatori di latticini». Nel novembre dello stesso anno Watson fondò la Vegan Society, adottando come definizione il termine vegan, contrazione di vegetarian.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro