Quotidiani locali

Vai alla pagina su Toscana economia
Trenitalia: più collegamenti da Firenze per Milano

Trenitalia: più collegamenti da Firenze per Milano

L'annuncio durante la conferenza stampa organizzata a Milano per illustrare il nuovo orario. Restano intatti i Frecciabianca della Tirrenica

FIRENZE. Aumentano i collegamenti da Bologna e Firenze per arrivare a Milano. Nel capoluogo lombardo si potrà arrivare dalla Toscana prima delle 8, alle 7.45 partendo da Santa Maria Novella alle 6. Mentre l'ultima partenza alle 20.50 Milano per arrivare alle 22.43 a Firenze. "L'obiettivo è non fare usare alla gente l'auto privata - ha spiegato il presidente di Trenitalia, Tiziano Onesti - intermodalità, interconnessione: Trenitalia ha cambiato la cultura del viaggio e del trasporto. Contribuiamo a questo".

Trenitalia, Iacono: "Miglioreremo l'accoglienza sulle Frecce" L'amministratore delegato della compagnia ferroviaria annuncia alcune delle novità in vigore dal 10 dicembre con il nuovo orario dei treni (video Stefano Taglione)

IL NUOVO ORARIO DEI TRENI

Lo ha detto durante la conferenza stampa che Ferrovie dello Stato ha organizzato a Milano presentando il nuovo orario invernale dei treni, in vigore dal 10 dicembre 2017. "C'è grande passione nel lavorare in un'azienda come Trenitalia che ha saputo vedere il futuro da lontano", ha aggiunto l'amministratore delegato di Trenitalia, Orazio Iacono. Intatti i Frecciabianca sulla costa tirrenica.

MIGLIORANO I "FRECCIA CLUB"

"Dal primo dicembre nel Freccia Club di Milano fra le 12 e le 14 - continua Iacono - ci sarà una selezione di piatti gourmet e non il semplice piatto freddo. Inizieremo alla stazione di Milano Centrale. Poi in tutti i Freccia Club ci sarà una hostess per i bambini. Anche a Firenze Santa Maria Novella. Dal 15 novembre, inoltre, ci sarà più scelta a bordo dei nostri treni. Ci sarà un nuovo welcome drink perché abbiamo capito che ai clienti non piace. Ci sarà anche il sabato, quindi sette giorni su sette, senza lo welcome pack e quattro tipi di succo e prodotti senza glutine". Mentre, per tutti i passeggeri del treno (anche classe standard) ci sarà un'edicola digitale. "Si potranno leggere i quotidiani", continua Iacono. Durante la presentazione di Milano, Iacono ha fatto riferimento anche al collegamento con il People Mover dalla stazione di Pisa all'aeroporto Galilei.

AUMENTANO LE CORSE DA FIRENZE

Una nuova corsa mattutina Arezzo-Torino permetterà, con il Frecciarossa 9500 (che attualmente arriva a Milano), di anticipare gli arrivi nella città della Mole alle 9.55 da Arezzo (partenza alle 6.04), Firenze Santa Maria Novella (partenza alle 6.43), Bologna Centrale (partenza alle 7.21), Reggio Emilia AV (partenza alle 7.42) e Milano Centrale (partenza alle 8.48). Due nuove corse rapide, inoltre, tra Firenze e Venezia. Il Frecciarossa 9402 parte da Roma Termini alle 5.35 con fermate a: Roma Tiburtina (a. 5.43 – p. 5.45), Firenze Santa Maria Novella (a. 7.07 – p. 7.15), Bologna (a. 7.50 – p. 7.53), Padova (a. 8.52 – p. 8.54), Venezia Mestre (a. 9.08 – p. 9.10) e arrivo a Venezia Santa Lucia alle 9.20. Il Frecciarossa 9415 invece parte da Venezia Santa Lucia alle 9:35 con fermate a Venezia Mestre (a. 9.45 – p. 9.47), Padova (a. 10.01 – p. 10.03), Bologna (a. 11.02 – p. 11.05), Firenze Santa Maria Novella (a. 11.40 – p. 11.48), Roma Tiburtina (a. 13.08 – p. 13.10) e arrivo a Roma Termini alle 13:20. Più frequenza e possibilità di scelta anche da e per Bolzano, Trento e Rovereto grazie a due Frecciargento che prima erano disponibili nel fine settimana e dal 10 dicembre servono questa rotta tutti i giorni:
Frecciargento 8504: Roma Termini p. 6.45 – Bolzano a. 11.17. E Frecciargento 8517: Bolzano p. 13.16 – Roma Termini a. 17.45.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista