Quotidiani locali

Cadono gli alberi, in 3mila senza luce

La nevicata che da ieri ha colpito l’Appennino toscano, e in particolare l’alto Mugello, la montagna pistoiese e pratese, ha provocato moltissimi disagi, fra cui la caduta di alberi ad alto fusto...

La nevicata che da ieri ha colpito l’Appennino toscano, e in particolare l’alto Mugello, la montagna pistoiese e pratese, ha provocato moltissimi disagi, fra cui la caduta di alberi ad alto fusto proprio sulle linee elettriche, generando disservizi elettrici a macchia di leopardo nelle aree montane. L’area più colpita – spiega in una nota E-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce le reti – è quella del comune di Firenzuola (Firenze) dove circa tremila famiglie fino a ieri erano senza elettricità e dove la protezione civile, sempre ieri, ha chiuso la strada provinciale della Faggiona. Problemi analoghi anche in altri territori dell’alto Mugello, come Palazzuolo sul Senio e Marradi, ma anche a Sambuca Pistoiese (Pistoia) e a Vernio e Montepiano, in provincia di Prato. A Vernio, in particolare, a causa del blackout elettrico si sono registrati disagi pure al sistema idrico.

Dal punto di vista
della viabilità, invece, lunghissime code sia sull’A11 Firenze-Mare, che sull’A1 Firenze-Bologna, con la Fi-Pi-Li anch’essa presa d’assalto dagli automobilisti fino a sera inoltrata. Treni a rilento sulla linea Prato-Bologna, sempre a causa del maltempo, con ritardi e cancellazioni.


TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista