Quotidiani locali

Morte David Rossi fascicolo sulle frasi dell’ex sindaco

La procura di Genova potrebbesentire l’ex sindaco di Siena Pierluigi Piccini dopo l’intervista rilasciata a Le Iene – e ribadita al Corriere della Sera – dedicata alla morte di Davide Rossi, capo...

La procura di Genova potrebbe

sentire l’ex sindaco di Siena Pierluigi Piccini dopo l’intervista rilasciata a Le Iene – e ribadita al Corriere della Sera – dedicata alla morte di Davide Rossi, capo comunicazione Mps ufficialmente morto suicida precipitando da Rocca Salimbeni. Piccini ha detto di non credere nel suicidio e di aver saputo di “festini” ai quali avrebbero partecipato importanti personaggi della magistratura e della politica. Il procuratore capo Francesco Cozzi ha aperto un fascicolo per “atti relativi” senza ipotesi di reato assegnandolo al pm Cristina Camaiori del pool che indaga sui colleghi toscani. L’inchiesta è stata aperta dopo l’invio da parte del procuratore capo di Siena Salvatore Vitello della registrazione della puntata: «Secondo quanto prospettato nell’intervista – aveva detto il capo dei pm senesi – le indagini sul decesso di Davide Rossi non si sarebbero spinte oltre per evitare lo scandalo nei confronti di magistrati o di altre personalità che avrebbero preso parte a “festini”». Ora Piccini verrebbe sentito come persona informata dei fatti. Intanto il procuratore generale Marcello Viola e la presidente della corte d’Appello
di Firenze Margherita Cassano hanno richiesto al Csm l’apertura di una “pratica a tutela” dell’operato dei pm della procura di Siena. Ma l’ex sindaco insiste: «Il problema – ribadisce – è che il sindaco Valentini o quei pochi che mi criticano sono stati comodamente omertosi».


TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics