Quotidiani locali

Vai alla pagina su Lavoratori sfruttati
La testimonianza di Simona: «Impossibile assumere operai, gli apprendisti sono già un lusso»
L’IMPRENDITRICE 

La testimonianza di Simona: «Impossibile assumere operai, gli apprendisti sono già un lusso»

«Non ci possiamo permettere di assumere operai e assicurarli 8 ore al giorno. Al massimo possiamo assicurare apprendisti, ma per mezza giornata». Simona Ombri è un’imprenditrice. E interviene nel...

«Non ci possiamo permettere di assumere operai e assicurarli 8 ore al giorno. Al massimo possiamo assicurare apprendisti, ma per mezza giornata». Simona Ombri è un’imprenditrice. E interviene nel dibattito sugli sfruttati del lavoro.

Offre il suo punto di vista. Di chi è dalla parte del datore di lavoro. E si attira anche molte critiche. Ma difende la posizione: «Posso assicurare che oggi un operaio non lo puoi assumere, forse un apprendista ma a 4 ore e già è un super lusso. Provare per credere. È inutile parlare se non si è dentro alle questioni. Se tornassi indietro non aprirei più una ditta: devo solo pagare tasse, commercialisti, chi ti tiene le buste paga. Ogni giorno c’è sempre qualcosa di nuovo: ti viene il controllo della Asl e ti dice “Va tutto bene solo il rubinetto nel bagno non va bene; deve mettere quello a fotocellula e subito devi spendere 359 più Iva». Una volta – riprende Simona Ombri – si guadagnava, ora «paghi e basta; non hai diritti e come titolare lavori più degli altri, ogni giorno c’è qualcosa da pagare e qualche imprevisto da affrontare». Simona Ombri tiene a precisare che,
pur essendo un imprenditore «piccolo, tutte le persone che lavorano per me sono assicurate e posso assicurare che non è facile andare avanti. Certo quello che paga 3 euro al giorno è un bandito. Ma chi non sa che cosa significhi essere un imprenditore oggi è meglio che stia zitto».


TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro