Quotidiani locali

Vai alla pagina su Elezioni regionali in Toscana
Movimento 5 Stelle, alle primarie per le regionali la più votata è Irene Galletti

Movimento 5 Stelle, alle primarie per le regionali la più votata è Irene Galletti

Pisana, dipendente dell'aeroporto Galileo Galilei. Secondo classificato Andrea Vannini

FIRENZE. Sono usciti, anche se con ritardo, i risultati delle primarie grilline via internet che inaugurano la corsa del Movimento 5 Stelle alle elezioni regionali. Due nomi spiccano su tutti. Irene Galletti e Andrea Vannini. Irene Galletti è la candidata pentastellata più votata in Toscana con 128 preferenze. Lavora all'aeroporto Galileo Galilei e fa parte del meetup di Pisa. Andrea Vannini, secondo classificato, ha incassato 109 voti. Fa l'agente immobiliare, si annovera tra i fondatori del meetup di Firenze, ma finora aveva fatto il portatore d'acqua del movimento organizzando la candidatura a sindaco per Palazzo Vecchio nel 2009 per Alfonso Bonafede, ora deputato, e tirando le fila della campagna elettorale per le comunali dell'anno scorso.

I PIU' VOTATI AL PRIMO ROUND
Ma siamo al primo round. Quello delle circoscrizioni provinciali. E la nuova legge elettorale, il Toscanellum, chiede almeno due candidati uomini e due candidate donne per provincia. Ecco, allora, chi esce vittorioso dalla prima tornata. Su Pisa passano per gli uomini Marco Bartalucci (52 voti) ed Enzo Dell'Aquila (49 voti). Per le donne: Irene Galletti (128) e Giulia Torrini (85). Su Firenze: gli uomini più votati sono Andrea Vannini (109) e Paolo Chiarini (107); le donne: Marcella Rubino (80) e Teresa Mainolfi (70). Su Livorno: gli uomini in testa sono Enrico Cantone (99) e Nicola Ceravolo (75); ma c'è una sola donna: Monica Pecori (79). Su Arezzo: i due uomini più votati sono Luigi Polvani (62) e Andrea Cheli (60); le donne: Maria Arrigo (70) e Romina Bazzurri (63). E ancora. A Massa i due uomini più votati sono Giacomo Giannarelli (92) e Paolo Vaira (68); mentre le donne sono Cristina Piccinini (81) e Paola Belloni (47). Siena incorona due uomini. Sono Luca Pajer (63) e Simone Franchi (60); le donne più votate sono Monica Sottili (60) ed Eva Reali (58). Lucca mette in fila due uomini: Gabriele Bianchi (61) e Roberto Canozzi (57); la donna con maggiori preferenze è Silvia Angelini (58). Su Grosseto: i due uomini più votati sono Marco Mazzei (70) e Gabriele Galeotti (39); le donne: Silvia Perfetti (38) e Stefania Barzagli (34). Su Prato: gli uomini con maggiori preferenze sono Daniele Baldi (52) e Alessio Basili (47); c'è un unica donna votata, è Manuela Gennari (61). Ultima città per numero di voti è Pistoia. Qui gli uomini più preferenze sono Giovanni Sisti (48) e Sergio Barni (47); l'unica donna è Patrizia Giardi (18). Ora si aspetta il secondo round delle primarie. Sarà quello decisivo per scegliere il candidato presidente alle regionali di maggio. Ma non ci sono al momento indicazioni dalla ditta Grillo-Casaleggio né sulle modalità né sui tempi.

CAOS TRA I GRILLINI
Nel frattempo, però, monta la rabbia tra i grillini per come si sono svolte queste primarie. La base è in rivolta sul web per il mancato preavviso. Ci sono persone che si sono ritrovate candidate a loro insaputa. Alcuni nomi sono stati trasferiti da una circoscrizione all'altra per far tornare le quote rosa. Ci sono attivisti che chiedono l'annullamento e una nuova chiamata. Non mancano le critiche a Grillo e Casaleggio per autocandidature di sconosciuti, poco riconoscibili per il loro impegno sul territorio. Intanto alcuni parlamentari raccontano che stiano per scattare le epurazioni sulle Regioni “infedeli”. I ritardi nei risultati sarebbero dovuti a questo: si punta a scovare le truppe di "traditori" e le cordate riferibili all'epurato Massimo Artini che si sarebbero "infiltrate a Arezzo, Grosseto, Prato, Livorno e Firenze con l'obiettivo di ottenere seggi e poi mollare gettando discredito sul movimento".

IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DI IRENE GALLETTI, LA PIU' VOTATA IN TOSCANA

TUTTI I RISULTATI

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista