Quotidiani locali

I primi consumatori di libri sono i bambini fino a 13 anni

I grandi lettori in Italia non sono quelli che corrono in libreria ad assicurarsi il libro vincitore di questo o quel premio letterario, o quelli che sono rimasti folgorati dall’autore che racconta...

I grandi lettori in Italia non sono quelli che corrono in libreria ad assicurarsi il libro vincitore di questo o quel premio letterario, o quelli che sono rimasti folgorati dall’autore che racconta il proprio lavoro a Fabio Fazio. I divoratori di letture nel nostro Paese gattonano o vanno a scuola. Secondo la ricerca dell'Osservatorio dell'Associazione Italiana Editori (AIE) sui consumi culturali in collaborazione con Pepe Research, presentata alla fiera milanese dell’editoria Tempo di Libri, quasi 7 su 10 dei bambini e ragazzi nella fascia d’età 0-13 anni amano i libri più della media. E l’82% di loro negli ultimi 12 mesi ha letto o sfogliato un libro tradizionale, un libro tattile, un albo illustrato, un ebook, ha utilizzato un’app a contenuto editoriale o è stato tutt’orecchi per godersi un audiolibro.

La media della fascia 14-75 anni è del 65%, invece. Il 59% dei più piccini, 0-3 anni d’età, ha già confidenza con libri tattili da strapazzare e mordicchiare, con libri e attivi e i pop up, quei capolavori di ingegneria cartotecnica che fanno balzare fuori dai libri delle situazioni meravigliose. Tra i 4 e i 6 anni la percentuale sale addirittura al 92%, per poi scendere leggermente , 91% , tra 7 e 9 anni, e arrivare all’88% tra 10 e 14 anni. Dalla ricerca risulta anche che i bambini ricercano una prima autonomia nella lettura già tra i 4 e i 6 anni (il 3%), ma è tra i 7-9 anni che l’indipendenza raggiunge il 33% fino a esplodere e arrivare all’84% tra i 10-13enni.Le bambine sembrano preferire i tradizionali libri in carta , fa tale scelta il 77% di loro contro il 75% dei maschietti. Il 19% dei giovani “lui” utilizza le App, mentre le giovani “lei” si fermano al 9%. Gli e-book sono apprezzati dal 13% dei maschi e dal 9% delle femmine. Dall’indagine emerge anche il ruolo fondamentale dei genitori:

quasi sei bambini su dieci (il 59%) leggono insieme agli adulti, soprattutto se si tratta di bambini piccoli, i 4-6enni che leggono insieme a un adulto sono quasi la totalità (97%), la percentuale poi si riduce (79%) quando i giovanissimi lettori iniziano a cavarsela.



TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro