Quotidiani locali

Bimba di cinque anni rischia di affogare

San Vincenzo. La piccola è caduta in acqua nella spiaggia libera in fondo a via Liguria. Il bagnino l’ha recuperata, poi l’intervento della Misericordia e di Pegaso

SAN VINCENZO. È bastato un attimo di disattenzione perché la bimba finisse con la testa sott’acqua, forse trascinata da un’onda, forse perché ha messo un piedino in una buca. Subito è scattato l’allarme ed il bagnino, dalla torretta, si è precipitato.

L’ha tirata fuori dall’acqua e ha chiamato il 118. Sul posto è stato mandato l’elicottero Pegaso che ha soccorso la piccola e l’ha trasportata al Meyer di Firenze. Le sue condizioni sono serie, ma non è in pericolo di vita.
È successo nel pomeriggio di mercoledì 12 luglio, intorno alle 18, nel tratto di spiaggia libera che si trova in fondo a via Liguria, a San Vincenzo, poco a nord della Barcaccina. In quel momento la spiaggia, complici le temperature torride di questi giorni, era particolarmente affollata. La bambina, 5 anni, di San Vincenzo, stava giocando in mare a pochi metri dalla battigia. A un certo punto chi la sorvegliava l’ha persa di vista, per pochi secondi. È bastato un niente perché finisse in acqua a testa in giù.

Il bagnino della torretta di salvataggio, per fortuna, si è accorto subito che qualcosa stava accadendo, è saltato in spiaggia ed è corso sul posto. Ha sollevato la bimba e, con gesti esperti, le ha fatto espellere la tanta acqua che aveva ingerito. La piccola è rimasta sempre cosciente ma sul posto è stata inviata un’ambulanza della Misericordia di San Vincenzo. Dopo le prime cure i volontari e il medico hanno ritenuto che fosse necessario un trasferimento in ospedale.

Così è arrivato l’elicottero Pegaso che è atterrato nel campo sportivo.
La Misericordia di San Vincenzo ha effettuato il trasferimento e la piccola è stata poi portata in volo a Firenze al Meyer. Le sue condizioni sono abbastanza gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista