Quotidiani locali

Un figlio è un lusso: dal 2008 mancano 12mila bambini

In cinque anni (2008-2013) i lieti eventi sono calati dell'11,7%. Crescono solo le famiglie di stranieri: a Livorno è record (+304%)

Quei fiocchi rosa o azzurri, appesi ai portoni per dare il benvenuto ai neonati, ormai sono quasi una rarità. In Toscana, come nel resto d’Italia, le famiglie mettono al mondo sempre meno figli. La crisi e la penuria di lavoro pesano come macigni sulle giovani coppie che vorrebbero concretizzare il proprio amore.

In tutto il 2013 – secondo le rilevazioni Istat – nella nostra regione sono nati meno di 30mila bambini. Una soglia sotto la quale non si scendeva dal 2003, quando in Toscana nacquero 14.782 maschietti e 13.888 femminucce (28.670 il totale). Cali inesorabili. Ma il bello, undici anni fa, doveva ancora venire. Per rendersene conto è sufficiente esaminare i dati dell’anno successivo, nel quale si registrano 3mila parti in più. E la crescita raggiunge il suo apice nel 2008, con 33.369 neonati. Da quell’anno, in cui è iniziata la crisi, in Toscana mancano all’appello 12mila bambini.

Le differenze percentuali riassumono tutto: dal 2008 al 2013, in Toscana, le nascite sono diminuite dell’11,7%. Le punte massime nelle province di Massa Carrara e Grosseto, con flessioni che sfiorano il 20%.

Non c’è un territorio, insomma, che abbia davanti il segno più. Crescono solo gli stranieri. L’ultima stima dell’Istat è del 2012: rispetto al 2003, in Toscana, la crescita è stata del 175%. Il primato va a Livorno, con un’impennata di nascite del 304%, seguita da Grosseto (+302%) e Pisa (+269%). In Italia, il fenomeno è stato più contenuto: +142%. Ma dal 2010 al 2012 la crescita, in Toscana, è stata “solo” del 3,8%

Se invece i bambini concepiti dalle coppie straniere li parametriamo a quelli totali, a vincere senza rivali è la provincia di Prato. Merito, quasi sicuramente, della numerosissima comunità cinese.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro