Quotidiani locali

Dante rivive in Santa Croce col piccolo diavolo Benigni

Il comico di Vergaio porta in piazza dodici canti dell’Inferno in altrettante serate Lo show ripreso con una speciale spider cam, domani primo appuntamento

FIRENZE. «Canto undecimo, nel quale tratta de' tre cerchi disotto d'inferno, e distingue de le genti che dentro vi sono punite, e che quivi più che altrove; e solve una questione».

Questi versi, tratti dall'incipit del canto XI dell'Inferno, potranno essere nuovamente uditi in “Tuttodante” 2012. Roberto Benigni torna, infatti, nella sua amata Firenze e lo fa, portando in piazza Santa Croce uno spettacolo dedicato all'opera più famosa dello scrittore fiorentino Dante Alighieri. Per l'occasione, il popolare artista sarà impegnato nella recitazione di dodici canti, tutti quanti tratti dall’Inferno. Si comincia domani sera, giorno in cui Benigni leggera il canto numero XI. Lo spettacolo proseguirà fino al 6 agosto e per tutto l'arco della sua durata verranno letti, di volta in volta, canti diversi fino ad arrivare al XXII.

L'esordio di “TuttoDante” risale al 2006, in Grecia, nel teatro romano di Patrasso dove di fronte a un pubblico entusiasta, Benigni ha recitato e spiegato il canto di Ulisse, il XXVI dell'Inferno. L'evento conta ad oggi 600mila spettatori nel corso di 99 spettacoli, ospitati in 50 città diverse. Per quest'anno, Firenze è stata scelta come unica location. Lo spettacolo, infatti, non sarà replicato in nessuna altra città italiana o europea. Tutte le lecturae dantis avranno inizio alle ore 21.30. Il successo delle edizioni passate ha confermato che “TuttoDante” è un evento unico nella storia dello spettacolo, un ineguagliabile ed entusiasmante percorso in cui si alterneranno, nella prima parte, satira e grande comicità su argomenti ispirati all'attualità e, nella seconda, emozionante e travolgente poesia dei versi danteschi. Il teatro allestito sotto le stelle, inoltre, potrà accogliere ogni sera 6mila spettatori.

Roberto Benigni ha voluto che il prezzo rimanesse lo stesso delle edizioni passate così da dare a tutti la possibilità di poter apprezzare i canti dell'Inferno. Il costo, infatti, è abbastanza popolare e varia da un minimo di 15 fino a 25 euro. Ci sarà anche la possibilità di acquistare abbonamenti a pacchetti di serate a 12, 6, 3 spettacoli. I biglietti possono essere comprati sul circuito Ticketone e tramite call center, al numero 892101. Le serate verranno registrate (sarà utilizzata una speciale ‘spider cam per le riprese dall'alto) e saranno trasmesse in tv in primavera. Maggiori info su www.tuttodante.it.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia il Tirreno
e ascolta la musica con Deezer.3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.