Menu

Show tra vecchi e nuovi autori

 M. DI PIETRASANTA. Non c'è due senza tre e il quattro vien da sè. E per la quarta volta, Fiorella Mannoia torna nell'incantevole cornice del Festival La Versiliana per presentare in Toscana le sue raffinate interpretazioni. Anzi, la cantante capitolina ha scelto proprio la serata inaugurale della XXXI edizione della manifestazione versiliese per dare il la, stasera, al suo nuovo "Acoustic Tour Estate 2010".  Nella scaletta del concerto (ore 21) che riporta Fiorella Mannoia a Marina di Pietrasanta dopo l'indimenticabile performance del 2009 ci sono brani come "Estate" dei Negramaro, "Cercami" di Renato Zero, "Mimosa" di Niccolò Fabi e "Ho imparato a sognare" dei Negrita, la canzone che dà il titolo al suo più recente e fortunatissimo album, ma anche le canzoni che l'hanno fatta conoscere al grande pubblico.  Accanto alla signora della musica d'autore italiana oltre alla band composta da Lele Melotti (batteria), Carlo Di Francesco (percussioni), Nicola Costa (chitarre), Fabio Valdemarin (pianoforte) e Paolo
Costa (basso), ci sarà anche una sezione di archi formata per l'occasione da Fabrizio De Melis e Mario Gentili (al violino), Lorenzo Sbaraglia (alla viola) e Giuseppe Tortora (al violoncello). I biglietti costano 48, 42 e 28 euro. Per informazioni www.ticketone.it oppure 0584/265757.  S.S.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare