Quotidiani locali

Capodanno cinese: il dragone sfila nel centro di Prato domenica 18

Prato, dalle 8,30 alle 10,30 nei giardini di via Colombo si terranno le  Danze orientali con scenografia di figure, fiori, animali e personaggi leggendari della tradizione cinese

PRATO. Anche quest'anno a Prato si festeggia il Capodanno Cinese. Il 2018 è secondo il calendario lunare cinese l'anno del Cane. Programma ricco di iniziative quello di domenica 18 febbraio che vede la tradizionale sfilata del drago nelle vie del centro storico e del quartiere del Macrolotto Zero organizzata dall'associazione buddista della comunità cinese in Italia e altre iniziative collaterali a cura delle associazioni della rete del Macrolotto Zero. Gli eventi sono patrocinati dal Comune di Prato.

Domenica 18 febbraio, dalle 8 ci sarà la sfilata del dragone con partenza dal Tempio Buddista in piazza della Gualchierina. Arrivo alle 12 circa in piazza del Comune.  

Dalle 8,30 alle 10,30 nei giardini di via Colombo si terranno le  Danze orientali con scenografia di figure, fiori, animali e personaggi leggendari della tradizione cinese.
Alle 10.30, all'Associazione [chì-na] in Via Pistoiese 138  si sarà la colazione da Chì-na. Tè cinese e pasticceria italiana.

Alle 15 all'Overseas Chinese Service Center in Via Filzi 39  e ai giardini di via Colombo si terranno le letture animate per bambini. Racconti e leggende sul capodanno cinese. A seguire sfilata di abiti tradizionali. Dalle 15 in piazza Gualchierina 19 le visite guidate al tempio buddista Pu Hua Si. Durata complessiva circa 45 minuti con inizio a cadenza oraria. E' gradita la prenotazione al 3450455549 (Davide).

Dalle 17 l'Associazione Dryphoto artecontemporanea organizza 

Xīn Nián Kuài Lè! / Buon anno! la festa di quartiere in via delle Segherie. Buffet di buon augurio e allestimento scenico con lanterne cinesi.
Apertura straordinaria mostra di Andrea Abati - Myriam Cappelletti con proiezione video.

 

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori