Quotidiani locali

“Il Panariello che verrà” a dicembre farà tappa al teatro Politeama

Prato, il popolare comico: «Sul palco mi interrogo su che cosa possa fare per sorprendere il pubblico ipnotizzato dal web»

PRATO. Una sorpresa pre natalizia. Giorgio Panariello arriva a Prato, nella sua città, dove da qualche anno non portava in scena uno spettacolo. L'artista sarà al Politeama il 7 dicembre con “Il Panariello che verrà”. E la tappa pratese è una nuova data aggiunta al suo tour iniziato a settembre e che sta riscuotendo un enorme successo di pubblico. Sul palco, l’artista toscano regalerà al pubblico taglienti riflessioni sull’attualità e personaggi inediti che nascono dalla bravura di questo attore.

«Lo spettacolo è una sorta di “work in progress” - spiega l'attore - in cui voglio coinvolgere il pubblico, e poi ci sono anche una serie di riflessioni sul mio futuro: come posso oggi attirare la vostra attenzione? Cosa devo inventarmi per farvi alzare il naso dal telefonino? Come stupirvi in questo caos di storie su Instagram, video mirabolanti, notizie in tempo reale, fake news, influenzer, blogger, youtuber? Cosa posso darvi oggi in più che già non sia sul Web? Cosa posso fare oggi per stupirvi? Per sorprendervi e per sorprendermi? Mi sento come se nel mezzo del cammin della mia vita mi ritrovassi in una selva oscura che la diritta via è smarrita...senza connessione e senza Google Maps! Il Panariello che verrà cercherà di dare risposte a tutte queste domande». L’artista ricorda poi lo show con Leonardo Pieraccioni e Carlo Conti: «Ci piacerebbe riprenderlo quanto prima. I miei amici sono anziani - scherza Panariello - e non so quanto io possa contare ancora sulla loro lucidità. Ma adesso però devo pensare al Panariello che deve ‘venire’». I biglietti per la data pratese dello spettacolo di Giorgio Panariello sono disponibili su Ticketone.it e da venerdì 10 novembre nelle prevendite abituali. Lo spettacolo precede l’atteso appuntamento natalizio “Panariello sotto l’albero”.

L’attore è molto legato a Prato, dove ha scelto

di vivere. Qualche settimana fa è stato il testimonial di una iniziativa della Protezione civile in piazza Duomo e in quell’occasione si disse felice di poter essere fra i volontari che tanto si fanno da fare. Adesso la sua città si prepara ad applaudire questo signore della comicità.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista