Quotidiani locali

Tamara Kuldin in concerto al teatro Politeama

Prato, la performer australiana si esibirà martedì 11 accompagnata da Dario Cecchini, Simone Graziano, Guido Zorn e Carlo Alberto Canevali

PRATO. Martedì 11 aprile la VI edizione di Politeama in Primo Piano si chiude con Tamara Kuldin, che presenta al Ridotto del Teatro Politeama Pratese il suo ultimo lavoro: "Love, longing & lullabies". La straordinaria cantante e performer australiana sarà affiancata da un gruppo d'eccezione, con la partecipazione di uno dei più amati musicisti italiani, Dario Cecchini e di una delle più solide realtà emergenti del jazz italiano, Simone Graziano. La ritmica al suo debutto vede Guido Zorn, contrabbassista fiorentino rientrato alla base dopo una lunga e proficua esperienza parigina e Carlo Alberto Canevali, batterista trentino emigrato in Australia nel 2014.

Tamara Kuldin è in tour in Europa con "Love, longing & lullabies", un album interamente dedicato alle canzoni più soft, tenere, delicate che parlano di amore ad ampio raggio. Dall'amore fra due persone a quello tra genitori e figli, all'affetto per delle cose che ci fanno sentire a "casa", o che ci ricordano belle persone o momenti felici.

Tutti i concerti di Politeama in primo piano si tengono nelle sale del Ridotto del Teatro Politeama Pratese alle ore 21.15, preceduti da un apericena alle ore 20. Il costo per l’apericena ed il concerto è di 15 €, per il solo concerto di 7 € (per gli studenti under 25 ridotto a 5 €).

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare