Quotidiani locali

calcio eccellenza 

Zenith Audax e Montemurlo a caccia di punti preziosi

PRATO. Un solo risultato su tre disponibili. La Zenith Audax insegue la vittoria per tenere a distanza la zona calda della classifica e rimanere stabilmente nella parte sinistra della graduatoria. In...

PRATO. Un solo risultato su tre disponibili. La Zenith Audax insegue la vittoria per tenere a distanza la zona calda della classifica e rimanere stabilmente nella parte sinistra della graduatoria. In Eccellenza i pratesi masticano ancora amaro per la sconfitta contro la Bucinese, decisa da un rigore contestato che ha tarpato le ali ai bluamaranto. Occasione di riscatto la gara di oggi con il Baldaccio Bruni (ore 14,30) al Chiavacci: grande attesa per la seconda partita del 2018 tra le mura amiche, la precedente vide il successo della Zenith per 2-1 sul Jolly Montemurlo. Missione continuità, alla ricerca della seconda vittoria consecutiva in casa. La Zenith si presenta senza Perugi e D'Arino assenti per squalifica. Fuori dalla panchina per squalifica pure mister Andrea Bellini, al suo posto il vice-allenatore Andrea Vieri. All'andata finì con un pareggio 2-2 in quel di Anghiari, ma gli aretini sono alla portata con la classifica che parla chiaro: 23 lunghezze per la Baldaccio 24 per la Zenith.

Il
Jolly Montemurlo è invece atteso dalla formazione della Fortis Juventus che ha 41 punti in classifica. Per i biancorossi si tratta di una sfida, sulla carta impossibile, ma dopo tre sconfitte consecutivi c’è voglia di uscire dal tunnel. Chissà se sarà questa l’occasione giusta.

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon