Quotidiani locali

Tc Prato al quarto posto in Italia e primo in Toscana

A livello regionale ok i posizionamenti anche di Tc Bisenzio e Ct Etruria che hanno fatto bene con le categorie giovanili

PRATO. Con lo scudetto al femminile e la conferma in serie A1 maschile il Tc Prato conquista il quarto posto assoluto nel Trofeo Fit 2017 dietro al Tc Parioli Roma che per l'ottavo anno consecutivo vince il premio come miglior circolo davanti a Tc Genova e al Tc Palermo. Il circolo di via Firenze è anche il primo circolo toscano con un totale di 95 punti precedendo il Tc Italia di Forte dei Marmi (55 punti) che ha conquistato la semifinale scudetto maschile mentre al terzo posto in regione si classifica il Ct Firenze con 53 punti per i risultati della sua serie A2 maschile e giovanili. A seguire il Ct Giotto Arezzo, il Tc Pistoia che ha partecipato alla serie A1 maschile, il Tc Lucca promosso in A1 femminile, il Tc Sinalunga per l'A1 maschile, il Ct Siena per l'A2 femminile, il Tc Bisenzio grazie alla B femminile e ai risultati giovanili, mentre è decimo il Match Ball Firenze Country Club.

In regione da mettere in luce il secondo posto del Ct Firenze grazie alle under 12 femminili e il terzo posto a pari merito per Tc Bisenzio, Match Ball Firenze e Ct Etruria Prato. Per il Tc Bisenzio sono le under 14 femminili e gli under 16 maschili a conquistare punti, per il Ct Etruria le under 14 femminili che conquistano il girone finale nazionale a squadre e per il Match Ball Firenze ben 3 squadre a punti con l'under 12, l'under 14 e l'under 16 maschile. I successi giovanili per il Ct Etruria continuano questa volta a livello individuale con Filippo Sereni under 11 che a Bari nel torneo di Natale, importante competizione nazionale, ha conquistato il successo dopo aver disputato cinque turni di qualificazione ha avuto la meglio in finale, col punteggio di 6-4 6-4, su Umberto Ciccirillo, giocatore tesserato per la Polisportiva Match Point di Lecce. Nella stessa competizione anche Guido Mantellassi sconfitto nei quarti dal compagno di circolo Sereni a cui è stato assegnato il premio per il giocatore più simpatico della manifestazione. Per il Ct Etruria un'annata che conferma il cambio di rotta del circolo verso i più giovani. «In tutto il 2017 i nostri ragazzi hanno vinto ben 21 tornei e hanno conquistato 9 finali - spiega il presidente Ct Etruria Fabrizio Baccellini - un risultato davvero importante e di assoluto prestigio per il nostro circolo. Io e tutto il consiglio direttivo ci congratuliamo con tutto lo staff tecnico, composto da Marzia Grossi, Elia Grossi,
Massimiliano Di Vita, Giuliano Martellenghi, Rodrigue Nana e Pietro Visintin
che hanno supportato i ragazzi in questo percorso che ci ha dato soddisfazioni incredibili con le nostre ragazze under 14 al girone finale e tanti risultati individuali».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon