Quotidiani locali

Maxi-selfie all’anfiteatro del Pecci per i gispolotti e le loro famiglie

Prato, sarà un dicembre ricco di partite, cene e festeggiamenti per tutto il Gispi Rugby Prato impegnato negli ultimi appuntamenti prima della pausa natalizia

PRATO. Sarà un dicembre ricco di partite, cene e festeggiamenti per tutto il Gispi Rugby Prato impegnato negli ultimi appuntamenti prima della pausa natalizia. Un mese iniziato con la foto di tutti gli atleti nella splendida cornice dell’anfiteatro del Museo di arte contemporanea Pecci, diventata ormai un must per atleti e genitori verdeblu, come ci spiega il direttore sportivo Francesco Ursumando: «Una tradizione nata negli anni novanta ripresa negli ultima 4 anni che ha riscosso un enorme entusiasmo da parte di tutti i nostri tesserati.

Quest’anno – continua Ursumando – si è aggiunta la possibilità di visitare il museo e circa 80 famiglie hanno così trascorso un pomeriggio all’insegna di rugby e arte contemporanea, due risorse che portano la nostra città a un livello internazionale». Passando

al rugby giocato, la Under 12 impegnata con Siena e Le Sieci con due formazioni ha vinto tutti gli incontri pareggiando il confronto diretto, l’under 14 con i ragazzi del 2004 ha pareggiato 24-24 con Chianciano Molon Labe mentre i 2005 hanno vinto 31-12 con il Rugby Jolo.
 

TrovaRistorante

a Prato Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista